La Commissione Europea, la Banca Europea per gli investimenti, il Fondo Europeo per gli investimenti e le altre Istituzioni Finanziarie Internazionali hanno predisposto un’ampia gamma di strumenti di finanziamento, volti a promuovere la nascita, la competitività e l’internazionalizzazione delle imprese. Per le regioni più svantaggiate dell’Unione, a questi strumenti si aggiungono nel quadro della politica comunitaria per lo sviluppo regionale, le misure previste dai fondi strutturali.

In italia il Ministero dello Sviluppo Economico e il Gruppo Cassa Depositi e Prestiti mettono a disposizione strumenti di finanziamento specifici per supportare la penetrazione sui mercati internazionali delle imprese italiane: contributi, finanziamenti agevolati, misure di assistenza tecnica per favorire la competitività delle aziende, anche in rete, sui mercati globali.

Attraverso le sue istituzioni finanziarie anche l’Unione Europea interviene su tutte le componenti della politica economica per il settore privato, dalla realizzazione delle infrastrutture di base, agli strumenti di accesso al credito per le PMI, dal supporto alla promozione delle aziende europee sui mercati internazionali, alla partecipazione ad appalti pubblici nei paesi UE ed extra UE.

Nome
Cognome
Email
Recapito Telefonico
Ragione Sociale Impresa
Durata Attività Impresa
Settore di Interesse per il Progetto
Ammontare del finanziamento richiesto
Descrizione del Progetto
Dichiaro di aver preso visione della normativa sul trattamento dei dati personali